Metalizzazione

Leader nel mercato e nell'innovazione delle navette per evaporazione di compositi intermetallici, Kennametal offre un'ampia gamma di soluzioni di metallizzazione e altre specialità di evaporazione, con la garanzia di maggiore affidabilità, qualità e riduzione complessiva dei costi di produzione di pellicole e tessuti.

Metallizzazione navette per evaporazione

Le esclusive proprietà di resistenza agli shock termici e inerzia chimica a contatto con l'alluminio fuso sono i requisiti base delle navette per evaporazione specializzate nella produzione di pellicole metallizzate, carta, tessuti ed elementi decorativi.

Proprietà generali:

  • Stabilità a lungo termine
  • Proprietà elettriche costanti
  • Resistività elettrica regolabile
  • Elevata resistenza agli shock termici

Applicazioni:

Metallizzazione di pellicole polimeriche e carte utilizzate per condensatori, confezionamento alimentari, imballaggio decorativo, etichettatura di sicurezza e nelle industrie elettroniche.

Navette o crogioli a resistenza termica utilizzati in camere da vuoto a temperature di circa 1500 °C per vaporizzare alluminio, argento o rame.

Procedure operative raccomandate per ECO VAP®, T-VAP®, T-VAP® Plus, T-VAP® Select, Standard, e Standard Plus

Per ottimizzare le prestazioni e protrarre al massimo la durata delle navette utilizzare le seguenti procedure:

1. Controllare l'allineamento e l'omogeneità superficiale dei contatti.

2. Utilizzare un nastro di grafite per uniformare il contatto elettrico e termico.

3. Utilizzare pezzi di filo di alluminio per il primo surriscaldamento al fine di determinare la corretta temperatura iniziale della navetta – eccetto T-VAP Plus e Standard Plus.

4. Regolare l'avanzamento del filo da 1/3 a 1/2 dall'estremità della cavità.

5. Eseguire il ciclo di surriscaldamento per assicurare la ricottura delle navette durante il primo surriscaldamento.

6. Avviare l'avanzamento del filo al 75% della velocità normale e ridurre la potenza per la trafilatura ad umido massima per la lunghezza della cavità.

7. Iniziare a metallizzare e aumentare l'avanzamento del filo nei primi 15 minuti di produzione.

8. Al completamento del rivestimento:
- innanzitutto arrestare il filo
- quindi interrompere l'alimentazione un minuto dopo

9. Attendere circa 2 minuti prima di rilasciare il vuoto per essere certi che le navette si siano raffreddate al di sotto del calore rosso.