No Items in Cart
Sign In
Loading Profile
Italiano

Favorire l'efficienza del carburante automobilistico

La prossima volta che guidate, pensate a come Kennametal controlla ogni aspetto dell'efficienza dei consumi nella produzione automobilistica.

Valvole di aspirazione

Con gli inserti Kennametal RIQ Quattro Cut abbiamo ridotto notevolmente il costo per pezzo nella lavorazione per la produzione di testate. Questi inserti a quattro taglienti sono collocati nelle scanalature brevettate ad alta precisione all'interno della sede a tasca. Gli inserti di tipo equivalente della concorrenza necessitano di due viti di regolazione e devono essere regolati in modo preciso l'uno rispetto all'altro. I nostri inserti RIQ hanno bisogno solamente di una vite per mantenere una precisione angolare di 1', permettendo di risparmiare tempo ed evitando errori di regolazione.

Un altro vantaggio? Dall'inserto a 4 taglienti si ottengono 12 taglienti effettivi, perché ogni inserto può essere regolato quattro volte su ciascuno dei tre angoli della sede. I taglienti non utilizzati sono protetti nella tasca.

Fori cilindrici

Negli ultimi decenni è stata ridotta l'altezza dei pistoni del motore, in parte per alleggerire il peso dei veicoli. Alte pressioni, alte temperature, corse corte e alte velocità di giri/min, in combinazione con delle altezze più corte dei pistoni fanno aumentare i requisiti per materiali, superfici e tenute. Tutto questo comporta che le canne dei cilindri devono essere maggiormente cilindriche per evitare di avere pressioni di combustione disuniformi nella testata.

Il nostro bareno di precisione Romicron con barenatura ad anello chiuso permette di eseguire regolazioni semplici e precise dell'utensile di uno scatto per volta fino a 1µm. Con un quadrante centrale, è possibile effettuare regolazioni su inserti singoli o multipli. Non vi è la necessità di una vite di bloccaggio o di un gioco non previsto che si verifica spesso nei sistemi di barenatura di precisione convenzionali.

Turbocompressori

La precisione del foro è essenziale nella lavorazione dei turbocompressori. È opinione diffusa che una punta debba essere esattamente simmetrica per forare con precisione.

Noi di Kennametal la pensiamo diversamente. Le punte simmetriche convenzionali spesso generano un effetto pendolo e ne consegue che il foro prodotto ha una forma "triangolare". Con l’aumento dell'utilizzo di materiali di difficile lavorazione come il titanio e le leghe a base di nichel per i componenti del settore automobilistico, quali per esempio i turbocompressori, la precisione di foratura diventa essenziale.

Accogliamo con piacere questa sfida e per affrontarla abbiamo sviluppato la punta Y-TECH. La punta è progettata in modo che la sua spaziatura asimmetrica generi una forza laterale che la mantenga stabile nel foro. Questo impedisce la generazione di un effetto pendolo e di fori triangolari. Si ottengono fori dritti e rotondi.

Inoltre, si ottiene una punta più affidabile che produce meno materiale di scarto e dura più a lungo rispetto alle normali punte in metallo duro.